Le sue origini ancora non sono state chiarite, anche se la sua costruzione secondo alcuni storici viene solitamente attribuita ai Bizantini intorno al X secolo d.C. sulle rovine di un’antica rocca di epoca bruzia.
Le prime fonti documentate risalgono al periodo dei Normanni, che costruirono una vera e propria roccaforte distrutta dal terribile terremoto del 1184. Il Castello fu completamente ristrutturato durante il XIII secolo per volontà di Federico II di Svevia (da qui la sua denominazione di Castello Normanno- Svevo).

Nel corso del tempo è stato utilizzato per diversi scopi e alla fine del 1800 il Comune di Cosenza lo ha acquistato durante un’asta pubblica. Dal 2010 fino al 2015 si sono svolti i lavori restauro ed ora è ufficialmente aperto al pubblico.

Seguitemi alla scoperta di questa fortezza millenaria… by guideoncosenza !

www.guideoncosenza.it  follow-me

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *